Lotto 3) Vino Chianti GARA ONLINE 13 GIUGNO 2023

Data vendita : 13/06/2023 15:00
Procedura : Nr. 2/2023
In corso
Prezzo Base : € 110,00
IVA Prezzo base : € 24,20
Diritti Asta ( IVA INCL.) : € 20,13
Spese accessorie :
Totale : € 154,33

Immagini, Video e Virtual Tour

Descrizione lotto

Lotto 3) Castiglioni Chianti n. 11, Le Calcinaie N. 16, Grignano Chianti Rufina n. 24, Grignano Poggio Gualtieri Chianti Rufina n. 4, per un totale di 55 bordolesi.

Oltre il prezzo di aggiudicazione dovrà essere corrisposto: IVA (22%) sull’aggiudicazione + diritto di vendita (15%) + IVA (22%) sul diritto di vendita.

La gara si svolge in modalità asincrona telematica (gara online) per gli iscritti sul portale telematico www.spazioaste.it

CONDIZIONI DI VENDITA e CONTATTI:

Trattasi di VENDITA GIUDIZIARIA regolata dagli Artt. 532 – 533 – 534 – 535 – 537 – 540 del c.p.c. dagli Artt. 353 – 354 c.p., dagli Artt. 2756 – 2761 c.c. oppure dalla normativa in materia fallimentare a...

Lotto 3) Castiglioni Chianti n. 11, Le Calcinaie N. 16, Grignano Chianti Rufina n. 24, Grignano Poggio Gualtieri Chianti Rufina n. 4, per un totale di 55 bordolesi.

Oltre il prezzo di aggiudicazione dovrà essere corrisposto: IVA (22%) sull’aggiudicazione + diritto di vendita (15%) + IVA (22%) sul diritto di vendita.

La gara si svolge in modalità asincrona telematica (gara online) per gli iscritti sul portale telematico www.spazioaste.it

CONDIZIONI DI VENDITA e CONTATTI:

Trattasi di VENDITA GIUDIZIARIA regolata dagli Artt. 532 – 533 – 534 – 535 – 537 – 540 del c.p.c. dagli Artt. 353 – 354 c.p., dagli Artt. 2756 – 2761 c.c. oppure dalla normativa in materia fallimentare a seconda della procedura.

Si ricorda che non è possibile recedere da una vendita giudiziaria e che le medesime non sono sottoposte alla garanzia per vizi occulti: ne consegue che eventuali mancanze, differenze, difformità, oneri di qualsiasi tipo, anche se occulti e non conoscibili, della cosa venduta non potranno dar luogo a risarcimenti, indennità o riduzioni di prezzo e che il mancato saldo dell’importo costituisce comportamento suscettibile di segnalazione all’autorità competente.
Si precisa che le operazioni di ritiro dei beni avverranno a cura e sotto l'esclusiva responsabilità dell'aggiudicatario.

I VEICOLI POTRANNO ESSERE CONSEGNATI AL NUOVO ACQUIRENTE SOLO PREVIA PRESENTAZIONE DELL'ATTESTAZIONE DI INIZIO VOLTURE PRESSO IL PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO-P. R.A. O PRESSO EVENTUALI AGENZIE DI PRATICHE AUTO.
Visita il nostro canale su YouTube: astegiustizia.it – I S C R I V I T I – Tag YouTube: asta arezzo.

È OBBLIGATORIA L’IDENTIFICAZIONE DELL’AGGIUDICATARIO effettuata tramite il sito www.spazioaste.it. Le aggiudicazioni e l’atto di trasferimento del bene possono essere fatti solo ai dati del soggetto privato o persona giuridica i cui dati risultano registrati sul sito www.spazioaste.it

VISIONE DEI BENI IN VENDITA: Esclusivamente previa richiesta e ricezione di conferma all’indirizzo mail botti@giustiziaivg.it

I beni si trovano in Arezzo Via Galileo Ferraris n. 136.

CON L’ ACQUISTO DATE ATTO CHE IL BENE È VISTO E PIACIUTO.

Al momento della vendita è emessa una Bolletta Ministeriale con la quale si trasferisce la proprietà del bene da un soggetto all’altro; è un atto pubblico che in caso di recesso si assoggetta alla Legge sulla turbativa delle aste Artt. 353 e 354 c.p.

MODALITÀ DI PAGAMENTO: OBBLIGATORIO ENTRO 48h DALLA AGGIUDICAZIONE sul sito www.spazioaste.it:

ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO BANCARIO SU SPAZIOASTE.IT COME INDICATO SUL SITO (IMPORTO TOTALE DI AGGIUDICAZIONE SENZA SOTTRAZIONE DELL’IMPORTO VERSATO A TITOLO DI CAUZIONE CON VERSATA CARTA DI CREDITO)

Il pagamento nelle forme suddette darà corso al rilascio della Bolletta Ministeriale e alla consegna del bene.

Non saranno accettati acconti o cauzioni e forme di pagamento diverse da quelle su scritte.

RITIRO DEI BENI AGGIUDICATI

Lo smontaggio, il trasporto e la movimentazione dei beni acquistati sono a TOTALE carico dell’aggiudicatario, il quale dovrà organizzarsi CON MEZZI E UOMINI PROPRI.

A decorrere dal terzo giorno successivo alla data d’acquisto (compreso), in caso di mancato ritiro, verranno applicate le tariffe così come disposte dal Decreto Ministero Giustizia, decreto 10.05.2009 n. 80.
Qualora le summenzionate informazioni non risultassero sufficienti, contattare il Sig. Botti Alessandro, tutti i giorni escluso sabato e festivo ore 9-13 e 14-18, al n. 329 22 52 070.

=====================================================================

AVVISO ALL'UTENZA PER LA RICHIESTA DI VISITA DI UN BENE IMMOBILE:

1) si evidenzia che l'assistenza da parte di questo servizio pubblico nel dare informazioni sulle gare o per visitare un lotto in alienazione è GRATUITA come anche la partecipazione alle gare pubblicate da questo servizio pubblico istituzionale, quindi, qualunque interessato può agire e partecipare ad una gara da solo senza alcuna assistenza di terzi altrui;

2) la richiesta di visita va inoltrata tramite Portale Ministeriale delle Vendite Pubbliche (PVP) ; la visita al lotto richiesto avverrà nei tempi necessari dettati dai protocolli giudiziari e normativi obbligatori a cui questo staff deve sottostare, appena definiti il richiedente verrà ricontattato dalla Sezione Visite che gli comunicherà giorno e data programmata di visita (N.B.: in genere non per causa di questo staff tempi medi necessari 15 gg. escluso sabato e festivi);

3) SI INVITA ALLA MASSIMA PUNTUALITA' NEL RISPETTO DEGLI APPUNTAMENTI DI VISITA COMUNICATI!

4) TRASCORSI INUTILMENTE SUL POSTO 10 MINUTI DALL'APPUNTAMENTO COMUNICATO SENZA CHE IL RICHIEDENTE SI SIA PRESENTATO, LA VISITA SARA' IMMEDIATAMENTE ANNULLATA D'UFFICIO CON VERBALE.

5) questo Servizio Pubblico potrà assicurare l'accesso ai lotti immobiliari soltanto se la richiesta di visita sia pervenuta almeno quindici giorni prima della scadenza del termine per il deposito dell’offerta, data segnalata in ogni avviso di gara, altre richieste non pervenute per il tramite del PVP non potranno essere evase e saranno cestinate.

6) la richiesta di visita può essere inoltrata solo per singolo lotto che si intende visionare, non per medesima procedura o compendio al medesimo civico, per obbligo normativo il personale di servizio sul posto potrà far visitare solo ed esclusivamente il lotto richiesto tramite PVP, non altri ancorché vicini o nello stesso luogo.

7) se il richiedente in attesa di appuntamento o dopo perderà interesse alla visita richiesta, almeno tre gg. prima dell'appuntamento comunicato dovrà immediatamente segnalare in modo formale il suo disinteresse all'Ufficio Pianificazione ai recapiti sotto indicati specificando suo nome, cognome, lotto richiesto tramite PVP:
3397337017 sms/whats app
3386846315 sms/waths app
visite.ivg@gmail.com e-mail

8) il mancato preavviso di presenza alla visita o l'eccessivo ritardo comporteranno rimborso a carico del richiedente,
9) per qualsiasi richiesta o necessità inerente al lotto o alle gare il servizio è a disposizione in orario di ufficio.

Numero Procedura 2/2023
Tipo Procedura Liquidazione giudiziale
Numero IVG 05/2023
Tipo vendita Competitiva
Modalità vendita Solo online
Data vendita 13/06/2023 15:00
Prezzo base € 110,00
Luogo Vendita www.spazioaste.it
Tribunale Tribunale di AREZZO
Stima 110,00 €

SOGGETTI

Giudice

Nome Andrea Turturro

Curatore

Nome Chiara Lucci
Storico aste
Scheda pubblicata sul sito IVG : 12/05/2023 09:51

DETTAGLIO LOTTO

CODICE LOTTO 3
GENERE Mobili
CATEGORIA Altra categoria
TITOLO Lotto 3) Vino Chianti GARA ONLINE 13 GIUGNO 2023

DETTAGLI BENI

INDIRIZZO Sala Vendite IVG Arezzo, via Ferraris 136 , 52100 Arezzo ( AR )
CATEGORIA Mobili
TIPOLOGIA Merce deperibile

DESCRIZIONE Lotto 3) Castiglioni Chianti n. 11, Le Calcinaie N. 16, Grignano Chianti Rufina n. 24, Grignano Poggio Gualtieri Chianti Rufina n. 4, per un totale di 55 bordolesi.

Oltre il prezzo di aggiudicazione dovrà essere corrisposto: IVA (22%) sull’aggiudicazione + diritto di vendita (15%) + IVA (22%) sul diritto di vendita.

La gara si svolge in modalità asincrona telematica (gara online) per gli iscritti sul portale telematico www.spazioaste.it

CONDIZIONI DI VENDITA e CONTATTI:

Trattasi di VENDITA GIUDIZIARIA regolata dagli Artt. 532 – 533 – 534 – 535 – 537 – 540 del c.p.c. dagli Artt. 353 – 354 c.p., dagli Artt. 2756 – 2761 c.c. oppure dalla normativa in materia fallimentare a seconda della procedura.

Si ricorda che non è possibile recedere da una vendita giudiziaria e che le medesime non sono sottoposte alla garanzia per vizi occulti: ne consegue che eventuali mancanze, differenze, difformità, oneri di qualsiasi tipo, anche se occulti e non conoscibili, della cosa venduta non potranno dar luogo a risarcimenti, indennità o riduzioni di prezzo e che il mancato saldo dell’importo costituisce comportamento suscettibile di segnalazione all’autorità competente.
Si precisa che le operazioni di ritiro dei beni avverranno a cura e sotto l'esclusiva responsabilità dell'aggiudicatario.

I VEICOLI POTRANNO ESSERE CONSEGNATI AL NUOVO ACQUIRENTE SOLO PREVIA PRESENTAZIONE DELL'ATTESTAZIONE DI INIZIO VOLTURE PRESSO IL PUBBLICO REGISTRO AUTOMOBILISTICO-P. R.A. O PRESSO EVENTUALI AGENZIE DI PRATICHE AUTO.
Visita il nostro canale su YouTube: astegiustizia.it – I S C R I V I T I – Tag YouTube: asta arezzo.

È OBBLIGATORIA L’IDENTIFICAZIONE DELL’AGGIUDICATARIO effettuata tramite il sito www.spazioaste.it. Le aggiudicazioni e l’atto di trasferimento del bene possono essere fatti solo ai dati del soggetto privato o persona giuridica i cui dati risultano registrati sul sito www.spazioaste.it

VISIONE DEI BENI IN VENDITA: Esclusivamente previa richiesta e ricezione di conferma all’indirizzo mail botti@giustiziaivg.it

I beni si trovano in Arezzo Via Galileo Ferraris n. 136.

CON L’ ACQUISTO DATE ATTO CHE IL BENE È VISTO E PIACIUTO.

Al momento della vendita è emessa una Bolletta Ministeriale con la quale si trasferisce la proprietà del bene da un soggetto all’altro; è un atto pubblico che in caso di recesso si assoggetta alla Legge sulla turbativa delle aste Artt. 353 e 354 c.p.

MODALITÀ DI PAGAMENTO: OBBLIGATORIO ENTRO 48h DALLA AGGIUDICAZIONE sul sito www.spazioaste.it:

ESCLUSIVAMENTE CON BONIFICO BANCARIO SU SPAZIOASTE.IT COME INDICATO SUL SITO (IMPORTO TOTALE DI AGGIUDICAZIONE SENZA SOTTRAZIONE DELL’IMPORTO VERSATO A TITOLO DI CAUZIONE CON VERSATA CARTA DI CREDITO)

Il pagamento nelle forme suddette darà corso al rilascio della Bolletta Ministeriale e alla consegna del bene.

Non saranno accettati acconti o cauzioni e forme di pagamento diverse da quelle su scritte.

RITIRO DEI BENI AGGIUDICATI

Lo smontaggio, il trasporto e la movimentazione dei beni acquistati sono a TOTALE carico dell’aggiudicatario, il quale dovrà organizzarsi CON MEZZI E UOMINI PROPRI.

A decorrere dal terzo giorno successivo alla data d’acquisto (compreso), in caso di mancato ritiro, verranno applicate le tariffe così come disposte dal Decreto Ministero Giustizia, decreto 10.05.2009 n. 80.
Qualora le summenzionate informazioni non risultassero sufficienti, contattare il Sig. Botti Alessandro, tutti i giorni escluso sabato e festivo ore 9-13 e 14-18, al n. 329 22 52 070.

=====================================================================

AVVISO ALL'UTENZA PER LA RICHIESTA DI VISITA DI UN BENE IMMOBILE:

1) si evidenzia che l'assistenza da parte di questo servizio pubblico nel dare informazioni sulle gare o per visitare un lotto in alienazione è GRATUITA come anche la partecipazione alle gare pubblicate da questo servizio pubblico istituzionale, quindi, qualunque interessato può agire e partecipare ad una gara da solo senza alcuna assistenza di terzi altrui;

2) la richiesta di visita va inoltrata tramite Portale Ministeriale delle Vendite Pubbliche (PVP) ; la visita al lotto richiesto avverrà nei tempi necessari dettati dai protocolli giudiziari e normativi obbligatori a cui questo staff deve sottostare, appena definiti il richiedente verrà ricontattato dalla Sezione Visite che gli comunicherà giorno e data programmata di visita (N.B.: in genere non per causa di questo staff tempi medi necessari 15 gg. escluso sabato e festivi);

3) SI INVITA ALLA MASSIMA PUNTUALITA' NEL RISPETTO DEGLI APPUNTAMENTI DI VISITA COMUNICATI!

4) TRASCORSI INUTILMENTE SUL POSTO 10 MINUTI DALL'APPUNTAMENTO COMUNICATO SENZA CHE IL RICHIEDENTE SI SIA PRESENTATO, LA VISITA SARA' IMMEDIATAMENTE ANNULLATA D'UFFICIO CON VERBALE.

5) questo Servizio Pubblico potrà assicurare l'accesso ai lotti immobiliari soltanto se la richiesta di visita sia pervenuta almeno quindici giorni prima della scadenza del termine per il deposito dell’offerta, data segnalata in ogni avviso di gara, altre richieste non pervenute per il tramite del PVP non potranno essere evase e saranno cestinate.

6) la richiesta di visita può essere inoltrata solo per singolo lotto che si intende visionare, non per medesima procedura o compendio al medesimo civico, per obbligo normativo il personale di servizio sul posto potrà far visitare solo ed esclusivamente il lotto richiesto tramite PVP, non altri ancorché vicini o nello stesso luogo.

7) se il richiedente in attesa di appuntamento o dopo perderà interesse alla visita richiesta, almeno tre gg. prima dell'appuntamento comunicato dovrà immediatamente segnalare in modo formale il suo disinteresse all'Ufficio Pianificazione ai recapiti sotto indicati specificando suo nome, cognome, lotto richiesto tramite PVP:
3397337017 sms/whats app
3386846315 sms/waths app
visite.ivg@gmail.com e-mail

8) il mancato preavviso di presenza alla visita o l'eccessivo ritardo comporteranno rimborso a carico del richiedente,
9) per qualsiasi richiesta o necessità inerente al lotto o alle gare il servizio è a disposizione in orario di ufficio.

Non ci sono modalità di partecipazione associate al lotto

Beni della stessa procedura

Storico Aste

Data Stato Prezzo base Offerta minima Corrente
13/06/2023 In corso € 110,00 CORRENTE
© 2022 Giustiziaivg.it | ISTITUTO GESTIONI E SERVIZI (I.G.E S.) S.r.l. | VIA MASSETANA ROMANA 54, 53100 - SIENA (SI) | P.IVA 00851290528
Applicazione Web Realizzata da